Lifting Brachiale

Interno Braccia.
Per la lassità cutanea della zona tra l'ascella e il gomito.

No Injection,
Yes Transdermic Technology

LIFTING BRACHIALE - TRATTAMENTO URTO

Lifting Brachiale - Interno Braccia è un preparato dermocosmetico ad effetto lifting per la lassità cutanea che contraddistingue l’area del braccio maggiormente sottoposta a rilassamento (zona tra l’ascella e il gomito). La formula brevettata favorisce la riduzione del cedimento cutaneo aiutando a rassodare la parte per ritrovare una superficie più tesa e tonica. Lifting  Brachiale contiene il complesso a penetrazione transdermica Lifteina, più 2 molecole specifiche per il lifting e il rassodamento della zona interno braccia.

28 Dosi da 2ml per 28 giorni
Contiene: 1 Flacone di Gel 60ml + 1 Dosatore di precisione

Disponibile in 2 dosaggi con concentrazioni crescenti degli attivi:
Grado 1: lassità evidente
Grado 2: lassità grava


Trova il punto vendita più vicino
LIFTING BRACHIALE - CREMA DI PROSEGUIMENTO

Lifting Brachiale Crema Transdermica si utilizza come proseguimento del trattamento urto Lifting Brachiale in Gel. Anche nella Crema sono contenute molecole attive a bassissimo peso molecolare che, testate con Celle di Franz,hanno dimostrato una marcata penetrazione negli strati cutanei, in particolare nell’epidermide e nel derma dove possono svolgere la loro azione contro la lassità cutanea dell’interno braccia e per favorirne il rassodamento. Lifting Brachiale Crema contiene le stesse molecole funzionali presenti nel Gel del Trattamento Urto.

Disponibile in 2 dosaggi con concentrazioni crescenti degli attivi:
Grado 1: lassità evidente
Grado 2: lassità grava


Trova il punto vendita più vicino

LASSITA' CUTANEA E FLACCIDITA'
La lassità cutanea è un inestetismo molto diffuso in diverse parti del corpo ed è provocata da un graduale cedimento dei tessuti cutanei con perdita di elasticità e tono e dunque con la comparsa della cosiddetta “flaccidità”. Si tratta di un fenomeno determinato in buona parte dal naturale processo di invecchiamento legato a fattori genetici,  metabolici e ormonali ed è determinato anche dall’eccessiva produzione di radicali liberi. Le cellule della pelle subiscono con l’invecchiamento un rallentamento del  metabolismo con riduzione della produzione di Collagene ed Elastina che sono di sostegno al tessuto connettivo e anche il ricambio cellulare avviene in modo più graduale.  Un importante fattore che può concorrere allo scivolamento verso il basso dei tessuti è lo scarso tono muscolare, che si riscontra in tutti coloro che conducono una vita troppo sedentaria. Un improvviso calo ponderale o una gravidanza sono ulteriori fattori che mettono a forte rischio l’elasticità e la tonicità della pelle. Le aree del corpo particolarmente interessate dal fenomeno di lassità cutanea, e generalmente poco trattate, anche da un punto di vista di attività fisica, sono:

La regione brachiale ovvero l’area interna delle braccia compresa tra ascella e gomito
La regione glutea, ovvero l’area delle natiche
La regione crurale, ovvero l’area interna delle cosce compresa tra inguine e ginocchio


LIFTEINA
Le molecole attive sottoposte a deposito di brevetto svizzero denominato Lifteina, tutte a penetrazione transdermica, sono in grado di svolgere un effetto di ricompattamento della cute in eccesso in alcune zone specifiche del corpo tramite due distinte azioni: una meccanica e una biologica.
 

Azione meccanica

  • 1,6-Alpha-Linked Maltotriose
  • Silicate

Sono sostanze che distribuendosi sulla pelle come una sorta di «armatura» creano una reticolazione a livello mediano della cute per un effetto ricompattante e restringente.
Tale reticolazione rinforza il tessuto connettivo, riducendo la lassità e il cedimento cutaneo.

Azione biologica dermo-cosmetica

  • I 3 amminoacidi Prolina, Alanina e Glicina vengono coinvolti nella sintesi del Collagene.
  • Tripeptide-10 Citrulline mima la sequenza della Decorina, ovvero del peptide che controlla il processo di fibrillogenesi, connesso con dimensioni e organizzazione delle fibrille del Collagene.
  • DMAE (Dimethylaminoethanol Tartrate) favorisce l’aumento dello spessore del derma, contribuendo, insieme agli altri attivi ad azione biologica, all’effetto lifting del preparato.

Gli attivi del complesso Lifteina sono a Tecnologia Transdermica, pertanto la loro penetrazione cutanea, testata tramite Celle di Franz, è coadiuvata dal loro basso peso molecolare e dalla presenza dei 3 Enhancer (Decylene Glycol, Caprylyl Glycol e Pentylene Glycol).


LABO TRANSDERMIC TECHNOLOGY
La cute è difficilmente permeabile: per far sì che le molecole funzionali del Complesso Lifteina ne penetrino i diversi livelli i ricercatori Labo hanno messo a punto una Tecnologia Transdermica che si fonda sul bassissimo peso molecolare delle sostanze attive: esso diviene la condizione fondamentale per la loro penetrazione negli strati cutanei cui è  legata la loro reale efficacia. Le percentuali riportate si riferiscono alla penetrazione transdermica a 24 ore delle molecole attive funzionali, in soluzione, ottenuta con la nuova  tecnologia Labo e testata tramite Celle di Franz.

Inci: 

LIFTING BRACHIALE GEL
Aqua, Glycerin, Carbomer, Hydrolyzed Manihot Esculenta Tuber Extract, Sodium Hyaluronate, Caprylyl Glycol, Alanine, Glycine, 1,2-Hexanediol, Pentylene Glycol, Dimethylaminoethanol Tartrate, Pullulan, Tropolone, Decylene Glycol, Proline, Bacillus/Soybean Ferment Extract, Tripeptide-10 Citrulline, Hexapeptide-10, Sodium Hydroxide, Trimethylsiloxysilicate, Polypropylsilsesquioxane, Triethanolamine, Lecithin, Disodium EDTA, Phenoxyethanol, Ethylhexylglycerin, Caramel.

LIFTING BRACHIALE CREMA
Aqua, Cetearyl Alcohol, Glycerin, Caprylic/Capric Triglyceride, Cera Alba, Ethylhexyl Palmitate, Pullulan, Glyceryl Stearate, Isoamyl Cocoate, PEG-20 Stearate, Stearic Acid, Polyacrylate Crosspolymer-11, Steareth-2, Steareth-21, Dimethylaminoethanol Tartrate, Parfum, Phenoxyethanol, Dimethicone, Tocopheryl Acetate, Caprylyl Glycol, Alanine, Disodium EDTA, Glycine, Retinyl Palmitate, Adipic Acid/Neopentyl Glycol Crosspolymer, Helianthus Annuus Seed Oil, Pentylene Glycol, Proline, Lecithin, Sorbitol, Dicaprylyl Ether, Trimethylsiloxysilicate, Decylene Glycol, Polypropylsilsesquioxane, Sodium Ascorbyl Phosphate, VP/VA Copolymer, Bacillus/Soybean Ferment Extract, Tocopherol, Amodimethicone, Hydroxypropyl Methylcellulose,  Xanthan Gum, Tripeptide-10 Citrulline, Carbomer, Triethanolamine, Chlorphenesin, Glyceryl Caprylate, Hexapeptide-10.

LIFTING BRACHIALE GEL
Aprire il flacone, prelevare 1ml di gel con l’apposito dosatore, versarne 0,5ml nel palmo della mano e distribuirlo sull’interno del braccio destro. Attendere 3 minuti per la penetrazione degli attivi. Ripetere l’operazione con l’interno del braccio sinistro. L’applicazione va effettuata mattina e sera per 28 giorni. Si consiglia di eseguire appositi esercizi per tonificare anche il muscolo tricipite che si trova nella parte posteriore del braccio. Alla fine del trattamento si può utilizzare la Crema di Proseguimento Lifting Brachiale in tubo da 100ml.


LIFTING BRACHIALE CREMA
La Crema si applica due volte al giorno, mattino e sera, su pelle pulita dosando circa una nocciola di crema per ciascuna zona brachiale. Far assorbire leggermente senza massaggiare. Le applicazioni vanno eseguite fino ad esaurimento della confezione.

Hai provato Lifting Brachiale?

Fai sapere a noi, ma soprattutto ad altre persone come te, come hai conosciuto Lifting Viso, Lifting Corpo e quali risultati hai ottenuto.

Racconta la tua esperienza

Racconta la tua esperienza

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.