Oxy-Treat

Oxy-Treat Oily Skin
Trattamento Intensivo

  • Veicola ossigeno in profondità nei tessuti cutanei riattivando il metabolismo cellulare
  • L’ossigeno aiuta a ridurre l’infiammazione e a liberare i pori ostruiti
  • Svolge un’azione regolarizzante della seborrea e opacizzante

Labo ha studiato e sviluppato un innovativo metodo che combina l’ossigeno attivo ad alta penetrazione con molecole funzionali transdermiche ad azione anti-macchia: Oxy-Treat Oily Skin, una terapia dermo-cosmetica di nuova concezione, da fare a casa, che unisce le proprietà rigenerative dell’ossigeno attivo a componenti specifiche ad azione purificante, astringente e riequilibrante.

Il protocollo prevede due tipologie di preparati per due step di applicazione: Oxy-Treat Gel Formula Combinata con ossigeno attivo caricato più molecole funzionali transdermiche (flacone airless da

50 ml) e Fluid Finish, emulsione di finitura per il massimo confort della pelle (flacone airless da 15 ml). I due preparati sono uniti in cofanetti per un trattamento all’ossigeno di 14 giorni.

Per i trattamenti di proseguimento sono stati formulati i preparati Oxy-Treat Day Cream e Night Cream con gli attivi del trattamento.

OXY-TREAT Trattamento all’Ossigeno in Profondità è disponibile anche nelle versioni con azione anti-rughe, anti-age, rassodante, nutriente-protettiva, schiarente e anti-macchia.

Trova una farmacia autorizzata

UNA TERAPIA DERMO-COSMETICA DI NUOVA CONCEZIONE

Oxy-Treat unisce le straordinarie proprietà rigenerative dell'ossigeno attivo a componenti transdermiche per la soluzione dei principali inestetismi cutanei. Per trattamenti profondi, potenti, efficaci.

01_fullbanner_oxyviso

DOPPIO TRATTAMENTO CON OSSIGENO

Innovazione Labo con Tecnologia Transdermica

Il meccanismo d’azione della nuova terapia dermo-cosmetica con ossigeno transdermico, prevede l’impiego di molecole perfluorurate (Perfluorocarburi), in grado di veicolare ossigeno molecolare in profondità nei tessuti cutanei.
Nel derma l’ossigeno riaccende i processi metabolici e le attività cellulari al fine di elaborare in misura maggiore i principi attivi caratteristici dei trattamenti specifici per ottenere benefici superiori sugli inestetismi cutanei trattati.



Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Ricevi aggiornamenti e promozioni direttamente sulla tua mail.

Link all'informativa
Descrizione e INCI

OXY-TREAT OILY SKIN TRATTAMENTO INTENSIVO

La pelle oleosa o mista si presenta lucida, con pori dilatati, a causa dell’eccessiva secrezione sebacea. Elevati benefici possono derivare dal trattamento con ossigeno di Oxy-Treat Oily Skin Trattamento Intensivo. Le proprietà opacizzanti dell’ossigeno sono immediate. A queste si aggiunge la capacità seboregolatrice sia dell’ossigeno che delle altre molecole transdermiche specifiche: Zinc PCA, Azelaic Acid, Thioctic Acid. L’azione riequilibrante viene completata dall’estratto di Arctium Lappa ad effetto astringente inserito tra gli attivi del brevetto Labo CH 697 547 (composto da Dunaliella Salina Extract, Vitamina F, Zinco Gluconate e Niacinamide) che ne aumenta l’attività.

INCI

Oxy-Treat Oily Skin Trattamento Intensivo - Gel:
Aqua, Perfluorohexane, Silica, Perfluorodecalin, Glycerin, Perfluoromethylcyclopentane, Phenoxyethanol, Parfum, Hydroxyacetophenone, Decyl Glucoside, Azelaic Acid, Sodium Polyacryloyldimethyl Taurate, Disodium Laureth Sulfosuccinate, Ammonium Acryloyldimethyltaurate/VP Copolymer, Oxygen, Polysorbate 20, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Niacinamide, Disodium EDTA, Pentylene Glycol, Zinc Gluconate, Polyglyceryl-10 Dimyristate, Zinc PCA, Arctium Lappa Root Extract, Caprylyl Glycol, Propylene Glycol Caprylate, Dunaliella Salina Extract, Thioctic Acid, Linolenic Acid, Oleic Acid, Decylene Glycol, Linoleic Acid, Potassium Sorbate, Sodium Benzoate, Alcohol, Palmitic Acid, Stearic Acid, Tocopherol, Helianthus Annuus Seed Oil.

Oxy-Treat Oily Skin Trattamento Intensivo Fluid Finish:
Aqua, Neopentyl Glycol Diheptanoate, Isononyl Isononanoate, Glycerin, Silica, Parfum, Steareth-2, Hydrogenated Lecithin, Tocopheryl Acetate, Xylitol, Phenoxyethanol, Stearic Acid, Butylene Glycol, Steareth-21, Boron Nitride, Limnanthes Alba Seed Oil, Saccharide Isomerate, Hydroxyacetophenone, Cetyl Alcohol, Ammonium Acryloyldimethyltaurate/VP Copolymer, Ethylhexylglycerin, Butyrospermum Parkii Butter, Allantoin, Xanthan Gum, Disodium EDTA, BHT, Citric Acid, Sodium Citrate, Sodium Hydroxide

Gli ingredienti dei prodotti Labo Suisse possono essere soggetti a periodici aggiornamenti.
Per una versione aggiornata, prima di utilizzare il prodotto, leggere l'elenco degli ingredienti riportato sulla confezione.

Tecnologia

TABELLA DI PENETRAZIONI DEGLI ATTIVI

La cute è difficilmente permeabile: per far sì che le molecole funzionali del preparato ne penetrino i diversi livelli i ricercatori Labo hanno messo a punto una Tecnologia Transdermica che si fonda sul basso peso molecolare delle sostanze attive: esso diviene la condizione fondamentale per la loro penetrazione negli strati cutanei cui è legata la loro reale efficacia dermo-cosmetica. Le percentuali riportate si riferiscono alla penetrazione transdermica a 24 ore delle molecole attive funzionali, in soluzione, ottenuta con la Tecnologia Transdermica Labo e testata tramite Celle di Franz.

Perfluorohexane (338,04 Da)

74.23%

Perfluorodecalin (462,08 Da)

72.86%

Perfluoromethylcyclopentane (300,04 Da)

76.47%

Zinc PCA

50.30%

Azelaic Acid

86.20%

Thioctic Acid

93.50%

Linolenic Acid (Vit. F)

64.10%

Linoleic Acid (Vit. F)

82.10%

Zinc Gluconate

60.80%

Niacinamide

47.80%

Arctium Lappa Root Extract

69.80%

Efficacia

TEST DI EFFICACIA

Valutazione in vitro della capacità ossigenante delle 3 molecole perfluorurate di Oxy-Treat, cariche in ossigeno attivo, su una coltura di fibroblasti umani in condizioni standard e di ipossia.

Scopo del test è la valutazione dell’efficacia di 3 molecole perfluorurate (Perfluorohexane, Perfluorodecalin e Perfluoromethylcyclopentane) caricate in Ossigeno Attivo (Oxygen) di arricchire di ossigeno una coltura cellulare di fibroblasti umani in condizioni standard e in condizioni di ipossia (carenza di ossigeno ambientale chimicamente indotta), che simula la condizione di alterazione degli scambi gassosi tipici dei tessuti stressati, invecchiati e di una pelle asfittica.

Le colture cellulari sono state trattate per diversi tempi (5, 10, 15, 30 e 60 minuti di contatto) con la miscela delle molecole perfluorurate a diverse concentrazioni e al termine di ogni tempo sperimentale; il contenuto di ossigeno disciolto viene misurato mediante tecnica colorimetrica, nel mezzo di coltura e nell’omogenato cellulare rappresentativo del compartimento intracellulare.

I risultati ottenuti dimostrano che la miscela delle 3 molecole perfluorurate Perfluorohexane, Perfluorodecalin e Perfluoromethylcyclopentane più Ossigeno, è in grado di incrementare significativamente il contenuto di ossigeno nel sistema cellulare in condizioni standard e in condizioni di ipossia.

In particolare si verifica un incremento significativo e tempo-dipendente del contenuto di ossigeno intracellulare già a partire da 10 minuti di esposizione, raggiungendo il massimo di ossigenazione cellulare in condizione standard, dopo 30 minuti: +160% rispetto al controllo CTR-; mentre in condizione di ipossia, dopo 60 minuti di esposizione: +114% rispetto al controllo CTR+.

Modalità di utilizzo

MODALITÀ D’USO

1. Applica 3 erogazioni per ciascuna mtà del viso (totale 6 erogazioni per applicazione pari a circa 3 ml di preparato).

2. Distribuisci uniformemente e lascia agire qualche minuto. Si formerà immediatamente uno strato effervescente che può essere riattivato due o tre volte.

3. Dopo circa 8 minuti massaggia fino a completo assorbimento.

4. Completa il trattamento con l'applicazione della emulsione Fluid Finish, 1 ml per applicazione per un totale di 5 erogazioni.

Utilizzare una volta al giorno, preferibilmente la sera, sul viso con pelle perfettamente pulita. Ripeti per 14 giorni.

Preparato dermo-cosmetico. Uso Esterno. Evitare il contatto con gli occhi e le mucose. Tenere lontano da fonti di luce e di calore. Conservare a temperatura ambiente. Tenere lontano dalla portata dei bambini. Non ingerire.

Brevetti

BREVETTO SVIZZERO CH 711 466

Composizione dermocosmetica per l’applicazione topica con proprietà penetration enhancing e procedimento per la sua produzione.

BREVETTO SVIZZERO CH 697 547

Il complesso rappresenta un
booster per il potenziamento dell’attività di fitoestratti, nello specifico di Morus Alba
Root Extract (gelso bianco) ad attività schiarente.

Domande frequenti

Quanto spesso si possono effettuare i trattamenti OXY-TREAT?

Non ci sono limitazioni sulla frequenza dei cicli durante l’anno né nel far seguire a un determinato trattamento OXY-TREAT, un altro preparato della medesima gamma (es. OXY-TREAT ANTI-AGE dopo OXY-TREAT FIRMNESS).

Posso associare altri preparati Labo per la cura del viso con OXY-TREAT?

Al fine di ottenere il massimo risultato, è bene consigliare il trattamento Oxy-Treat nel suo svolgimento a ciclo completo (trattamento d'urto+crema di proseguimento). A protocollo terminato, è possibile anche continuare con l’associazione di creme delle diverse linee Labo per la mattina e per la sera, in base alle proprie preferenze e all’esigenza rispetto alla problematica della pelle.

Nell'utilizzo di OXY-TREAT noto, applicazione dopo applicazione, differenti quantità di schiuma. È normale?

Il preparato va applicato sul viso come precisato nel foglietto della confezione. La formazione di schiuma è influenzata dalla quantità erogata e dallo stato di pulizia della pelle. Se non sono stati asportati bene il trucco e le impurità si forma poca schiuma.